19 maggio 2017

Card Maestre 1

Siamo in dirittura di arrivo anche per questo anno scolastico e stavolta chiudiamo un altro ciclo, a giugno saluteremo le maestre e a settembre gli insegnanti si chiameranno professori.
Stiamo preparando i regali e le card per le insegnanti, e io sono all'opera.
La prima che ho preparato è quella per la maestra di religione, quella che conosco meno, ma quella per la quale ho avuto subito un'idea.
Ancora i miei amati vintage flowers Altenew, stavolta utilizzati per abbellire una raffinata shaker card.
Su sfondo panna ho attaccato, spessorandola, una cornice fustellata da una patterned foilizzata Craft Smith.
La scritta "thanks", timbro Hero Arts, è timbrata con inchiostri Altenew, mentre al centro ho utilizzato l'embossing powder Gold di Wow.
Un pò di pajette miste rosa e oro e nell'angolo i fiori Altenew timbrati e impreziositi da tocchi in oro.




Questo post partecipa
- alla sfida Scrapmondo promosso dalle forumine ASI per la conquista del territorio Cargo degli abbellimenti.
- a "A bit of Sparkle" per Simon Says Stamp Wednesday Challenge

13 maggio 2017

Card per la festa della mamma

Non sono solita onorare le festività imposte, ma il 2017 è iniziato tristemente per mia mamma che ha perso la persona con cui ha condiviso gli ultimi 20 anni, ho così preparato una card coi colori che ama (verde e viola), per farle sapere quanto le sono grata per tutto quello che ha fatto e fa, per me e per noi.
E gliela consegnerò di persona.
Mi sono messa alla prova cercando di utilizzare più materiali, tentando di non strafare e di abbinarli in maniera accettabile. Chissà se ci sono riuscita?
In questa card ho usato bazzill e patterned, fustellate e timbri, inchiostri di marche e formulazioni diverse, glitter da crepla e da embossing powder.
Risultato:




I fiori e le foglie fanno parte del set Vintage Flower di Altenew.
Il più grande è ottenuto con i distress ink Shaded Lilac e Chipped Sapphire mentre il pistillo è Antracite di Florileges Design.
I due più piccoli con Shaded Lilac, Hydrangea Petals di Prima Marketing e Antracite.
Le foglie con i distress ink Mowed Lawn, Peeled Paint e Walnut Stain.
L'embossing powder è verdigris di Wow.
La patterned proviene da una vecchia collezione (una dei miei primi acquisti) Trimcraft (che non apprezzo più).

Questo progetto partecipa a
- sfida Scrapmondo, promossa dalle forumine ASI per la conquista del territorio "Cargo degli abbellimenti".
- al challenge di maggio organizzato da Hobbyland Fantasia & Creatività (#HFeCsfidamensile).
- al "Gioco festa della mamma" indetto dal gruppo FB La Magnolia.

8 maggio 2017

Abbellimenti fai da te 1: plancia per meeting ASI

Preparare una plancia di abbellimenti, era il tema dello swap del meeting ER-Marche di febbraio (proprio ieri ho partecipato a quello di maggio, come al solito sono in pari con le pubblicazioni). Questa è quella che ho preparato io, confezionata come se fosse un prodotto commerciabile:
 

 Nei dettagli:






E il retro con firma e data.



Questo post partecipa alla gioco Scrapmondo, promosso dalle forumine di ASI, per la conquista del territorio: "Cargo degli abbellimenti" 
 

5 maggio 2017

Nazionale ASI 2017: Home decor di Marilena

Pochissimo ritardo su questo progetto targato Marilena Sallustio.
Si tratta di un home decor, una doppia cornice che si chiude come un libro.
La mia personalizzazione è stata minima, ho scelto solo carte diverse e ho un pò modificato gli abbellimenti.
E' un progetto che rifarò sicuramente modificando però la struttura della cornice che a mio parere rimane troppo morbida.


Non ho ancora inserito la foto sopra la mattatura perché ho intenzione di regalarla e voglio sceglierla accuratamente.

  


Questo progetto partecipa alla sfida "Scrapmondo", organizzata dalle forumine ASI, per la conquista del territorio "Forziere dell'ASI"

3 maggio 2017

E dopo 13 mesi ... Sadia

E dire che anche questo lo ho praticamente finito. Praticamente, perchè in realtà mi mancano da aggiungere ancora le foto di una tizia che fa l'Hula Hop con una cornice.
Mi era piaciuto sin da subito il progetto che Sadia ci ha proposto al nazionale del 2016: un travel book (qui la sua versione) che ho personalizzato rendendolo un perfetto contenitore per quasi tutti i pensierini ricevuti.
Ecco come appare chiuso:


Aprendo si svelano le prime taschine


Completamente aperto



Nell'albumino con rilegatura a spirale vorrei/dovrei inserire le mie foto del nazionale (soprattutto quelle con l'hula hop).
 




E poi ci sono le tasche un pò nascoste, che ho sfruttato per i memorabilia di maggiori dimensioni.





Ho anche conservato le tessere della tombola, vabbé non leggete i miei commenti.


Questo progetto partecipa alla sfida "Scrapmondo" promossa dalle forumine ASI per la conquista del territorio "Forziere dell'ASI"

26 aprile 2017

E dopo 7 mesi... mini di Mel.

Per questo colorato mini album proposto da Happy Mel, realizzato al meeting ASI-ER ci ho messo solo 7 mesi, altri progetti giacciono in attesa di momenti migliori da più anni.
Che le foto mostrino e raccontino:


Copertina in acetato.


Rilegatura cucita
 

Le carte della Simple Stories la fanno da padrone


Giochi di trasparenze, di diverse grandezze, di aperture




Si sfruttano anche dettagli ottenuti da swap preziosi







Grazie a Melania per il bel progetto e alle referenti ASI ER-Marche per averlo proposto.

Con questo post partecipo alla sfida Scrapmondo, promossa dalle forumine di ASI per la conquista del territorio: "Forziere dell'ASI"

11 aprile 2017

Idea per Pasqua: carotine portaovetti

Per questa realizzazione devo ringraziare Francesca, che su FB ha postato le sue carinissime carotine portaovetto con cui ha omaggiato le socie dell'ultimo meeting Lazio.
Si vede che la mia testa è in modalità packaging, perché dopo i coniglietti, sono riuscita a preparare altri pensierini, stavolta per i bimbi piccoli della famiglia e una "bimba" grande che è sempre gentile e disponibile.


Le carotine sono state realizzate con una fustella artigianale a forma di fetta di torta. Ho modificato la fustellata per fare in modo di poterla chiudere, incollando varie alette, ed evitare la fuoriuscita dei 5 ovetti che può contenere.
La parte superiore è stata embossata. 
Ma come ho ottenuto il ciuffetto?


Il ciuffetto è stato ottenuto tagliuzzando una striscia di carta con le forbici che tritano il prezzemolo!
La piccola tag è Florileges Design (non in vendita credo perchè ricevuta in omaggio per un acquisto), gli enamel sono stati ottenuti con i Nuvo (arancione) e enamel accent della Ranger (il verde).
L'inchiostro verde è "Green Hill" di Hero Arts